22 giugno 2016 di Mariacristina Coppeto
Ricetta:
polenta cake

In quest’ultimo periodo la voglia di stare ai fornelli è un po’ mancata, ma sta tornando pian piano e la prova è un dolce non troppo dolce, ma semplice da eseguire.

Avevo in dispensa dell’ottima farina gialla, ma nessuna voglia di fare la polenta, che questa non è certo la stagione ideale. Allora mi sono messa alla ricerca di una ricetta dolce a base di farina di mais e mi sono imbattuta in questa realizzata da Cavoletto.

Un dolce dalla consistenza particolare, rustica e granulosa, a tratti più umido grazie alla presenza dei mirtilli. Una torta perfetta per accompagnare una pausa a base di caffè o tè. L’ho servita per un momento di relax in questi bellissimi piattini Easy Life dai motivi floreali, molto delicati.

Io ho usato i mirtilli, ma andranno bene anche altri frutti rossi. Nella mia versione sostituisco il burro con l’olio d’oliva. Se lo fate anche voi, vi consiglio di scegliere un olio dal gusto delicato.

Ingredienti

200 g farina 00
100 g farina di mais
110 g olio d’oliva
70 g zucchero
125 g mirtilli
1 limone bio
1 uovo
2 cucchiaini lievito per dolci
Zucchero a velo

Preparazione

Versare le farine e lo zucchero nel robot da cucina (io ho utilizzato la planetaria) aggiungere la buccia grattugiata del limone, il lievito e l’olio. Mescolare per qualche secondo, fino ad ottenere un mix un po’ granuloso.

Aggiungere l’uovo e il succo di mezzo limone e mescolare. Otterrete un impasto piuttosto denso. Versarne metà in una teglia da plumcake media, foderata di carta forno (io ho utilizzato due stampi piccoli usa e getta) e aggiungere una parte dei mirtilli. Coprire con il resto dell’impasto, livellare bene e terminare con gli altri mirtilli.

Infornare a 160°C, in forno preriscaldato, per circa 60 minuti (controllare la cottura in base al proprio forno). Far raffreddare bene e completare con zucchero a velo (facoltativo).

 

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *