14 ottobre 2016 di Mariacristina Coppeto
uovok_2016

Comincio anch’io ad informarmi un po’ sugli appuntamenti dedicati ai bambini, praticamente mi porto avanti col lavoro 😉

Ecco un festival dedicato all’infanzia, dove gli ingredienti principali sono la creatività e l’immaginazione. A Milano, il 22 e il 23 ottobre, al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, torna UovoKids, un evento molto atteso da bambini e genitori.

Gli under 12 avranno a disposizione una serie di laboratori creativi, dove la musica, il cibo, la pittura, la parola, il movimento, il design e la tecnologia li terranno come ipnotizzati.

A quanto pare sono contenti i piccoli e anche le loro famiglie. UovoKids è un festival arrivato alla sua VII edizione e realizzato con grande competenza e intelligenza da Uovo, un’organizzazione indipendente, che si occupa di ideare e produrre eventi artistici e culturali.

soup-opera-ok

Immagine tratta dal sito web www.soup-opera.com/

Per restare in tema food, tra i laboratori c’è quello ideato da Soup Opera di Paola Buzzini, dal titolo Colori da mangiare. Non solo cibo per nutrirsi, ma anche un mezzo per sviluppare la creatività. I bambini conosceranno gli alimenti partendo dai colori. Barbabietola, zucca, cacao, tè verde, more e fragole verranno trasformati in pigmenti per colorare su un foglio di pane. Poi tutti potranno portare a casa, e mangiare, la propria opera d’arte. Special guest del laboratorio sarà Davide Longoni, maestro panificatore esperto di grani e lievitazione, che svelerà i segreti del suo mestiere (domenica 23 Ottobre alle 16,30).

Orari del Lab Alimentazione: sabato alle 15 e alle 16.30; domenica alle 11, 12, 15 e 16.30.  Durata 40 minuti. Posti limitati, iscrizione obbligatoria.

Il programma completo e tutte le info su come accedere al festival e ai tanti laboratori sono qui.

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *