29 Gennaio 2019 di Mariacristina Coppeto
Ricetta: Dolci
Ciambella marroni

Qualche tempo fa, in occasione di un evento targato KitchenAid, per il lancio dei 5 nuovi colori del ben noto robot da cucina, oggetto del desiderio di tutti coloro che amano cucinare e strizzano l’occhio al design, avevo assaggiato la ciambella alla crema di marroni e cioccolato preparata da Lidia.

Mi era piaciuta tantissimo, morbida e umida al punto giusto mi ha conquistata subito, fin dal primo morso. Sono una fan delle creme di marroni, dei marron glacé e delle castagne in generale, quindi è stato amore a prima vista.

Solo ora sono riuscita a preparare questa ciambella e partendo dalla ricetta originale, ho apportato qualche piccola modifica. Il risultato è stato davvero goloso, l’abbiamo spazzolata in pochissimo tempo, tra la colazione e la merenda. Provate a farla anche voi e poi mi saprete dire.

ciambella

Ciambella con crema di marroni e cioccolato fondente

Ingredienti
3 uova
60 g burro
80 g farina
300 g crema di marroni
2 cucchiai di yogurt bianco intero
1/2 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
50 g cioccolato fondente 72%
1 pizzico di sale
zucchero a velo

Procedimento
Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve questi ultimi con una frusta elettrica. Tenerli da parte. In una ciotola, sbattere i tuorli con il burro ammorbidito. Aggiungere la crema di marroni, i due cucchiai di yogurt, l’estratto di vaniglia e lavorare ancora per qualche minuto. Non è necessario che il composto risulti particolarmente liscio, non serve lavorarlo a lungo.

Aggiungere la farina, il sale e il lievito setacciati. Amalgamare il tutto e poi incorporare gli albumi montati a neve, preoccupandosi di fare movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare il composto. In ultimo, unire il cioccolato fondente, tritato grossolanamente.

Versare il tutto in uno stampo per ciambella, imburrato e infarinato. Cuocere in forno caldo preriscaldato statico a 160° per circa 50 minuti. Visto che i tempi potrebbero variare da forno a forno, meglio fare la tradizionale prova dello stecchino, che dovrà risultare leggermente umido.

Lasciar raffreddare e spolverare con zucchero a velo.

N.B.: Tra gli ingredienti non c’è lo zucchero, perché è sufficiente quello contenuto nella crema di marroni. Io amo molto il cioccolato fondete extra dark, ma potete usare tranquillamente il vostro cioccolato fondente preferito.

 

Condividi

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.