8 giugno 2016 di Mariacristina Coppeto
Ricetta:
FOTO EVENTO M+G-3

Questa volta vi presento una ricetta non realizzata da me (non ancora, almeno), ma creata dal grande chef stellato Antonino Cannavacciuolo. Nella sede della scuola di cucina Congusto Gourmet Institute di Milano, durante il cooking show “Deliziosa Follia di Sapori”, è nata la collaborazione tra il Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola Dop e il Consorzio del Melone Mantovano IGP. Lo chef, per l’occasione, ha realizzato alcuni piatti inediti, mettendo in risalto le peculiarità di prodotti straordinari.

Da questa unione sono nate delle ricette originali, ideate da Cannavacciuolo per valorizzare attraverso accostamenti inusuali due eccellenze italiane. Un modo per stuzzicare la curiosità dei palati gourmet e incuriosire chi ha voglia di provare gusti innovativi, ponendo l’attenzione sull’alta qualità della materia prima.

Il Gorgonzola DOP, Dolce o Piccante, vanta origini antichissime risalenti al medioevo. Oggi, non solo è amato in purezza, ma è un ingrediente molto versatile in cucina. Realizzato con latte di altissima qualità e un accurato procedimento di lavorazione, ancora manuale in alcune sue fasi, esprime antiche tradizioni e sapori genuini.

Il Melone Mantovano IGP è coltivato sin dai tempi dei Gonzaga nella pianura lombardo-emiliana lungo il fiume Po. Ha la polpa arancione e si distingue in tre diverse tipologie in base alle caratteristiche esterne della buccia: liscio, retato con fetta e retato senza fetta. Frutto estivo per eccellenza, è disponibile da metà maggio a metà ottobre.

Visto che ci stiamo dirigendo nel pieno della bella stagione, ho scelto di presentare la ricetta del gazpacho di melone. Una bella idea, facilmente replicabile, ideale per stupire gli amici a cena.

FOTO GATZPACHO_med

Gazpacho di Melone, schiuma di gorgonzola e gamberi (per 4 persone)

Ingredienti

300 g Melone Mantovano IGP,
1 piccolo cipollotto
1 limone
8 gocce di Tabasco
50 g mollica di pane
15 g concentrato di pomodoro
40 g olio evo
sale
pepe
150 g Gorgonzola dolce DOP
60 g crema di latte
12 gamberi

Preparazione

Inserire in un mixer il melone pulito da buccia e semi e tagliato a pezzi grossolani, il cipollotto, il pane, il concentrato di pomodoro, il succo di ½ limone, il Tabasco, sale e pepe.

Azionare la macchina per emulsionare, unire a filo l’olio per ispessire. Se necessario aggiungere altro limone e tenere refrigerato. Con un frullino ad immersione frullare il gorgonzola con la panna. Pulire i gamberi dal carapace e scottarli brevemente in padella.

Versare il gazpacho in un bicchiere, unire la schiuma di gorgonzola e servire con i gamberi e la parte verde del cipollotto tagliata a julienne.

Condividi

1 commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *