1 luglio 2016 di Mariacristina Coppeto
Ricetta: ,
Bruschetta gialla

In questo periodo mi nutrirei quasi esclusivamente di bruschette, freselle e crostini conditi nei modi più disparati. Sarà il caldo, la voglia di approfittare di verdure e ortaggi estivi, primi tra tutti i pomodori, ma un piatto con questi ingredienti mi rende felice e lo ritengo una gioia anche per gli occhi.

Ecco perché d’ora in poi troverete spesso delle “ricette non ricette” a base di diversi tipi pane e freselle. Una vera e propria tavolozza su cui comporre un menu dedicato all’estate. Una pausa pranzo leggera o uno spuntino facile e veloce da preparare, ma soprattutto ricco di gusto grazie all’impiego di ingredienti di stagione.

Qui ho utilizzato i pomodorini gialli (la fissa del momento) e la curcuma macinata, una spezia dalle indiscutibili proprietà benefiche, per una bruschetta che ricorda i colori del sole.

Bruschetta gialla

Ingredienti (per 2 persone)
2 fette di pane casereccio
1 robiola
10 pomodorini gialli
Olio extravergine d’oliva
Curcuma in polvere
Foglie di basilico fresco

Procedimento
Tostare le fette di pane in forno o, in questo periodo, meglio nel tostapane.
In una ciotolina lavorare la robiola con un filo d’olio, un pizzico (o poco più, seguite i vostri gusti) di curcuma in polvere.
Lavare e tagliare a metà i pomodorini gialli.
Spalmare la crema di robiola sulle fette di pane ancora caldo e aggiungere i pomodorini.
Decorare con le foglie di basilico.

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *