17 settembre 2018 di Mariacristina Coppeto
Ricetta: Dolci
cheesecake

Questo è un dolce che parla della mia estate e di amicizia, di come è bello ritrovare le persone che vedi troppo poco durante l’anno e di quanta gioia deriva dal vedere i nostri bambini giocare insieme (la mia piccola è la mascotte del gruppo!).

In vacanza insieme, come una grande tribù, avevamo tutti voglia di un dolce fresco e rigorosamente senza cottura. Stella, che è la “pasticcera” del gruppo, si destreggia tra la semplicità delle torte da forno e la pasta di zucchero, creando piccole sculture dolci molto amate dai bambini. Se c’è un compleanno o un evento in vista tra gli amici, lei sta già pensando al dolce da preparare per accontentare il festeggiato.

Qui ha realizzato una cheesecake al caffè, che abbiamo voluto battezzare cheesecake tiramisù, proprio perché riporta tutti gli ingredienti necessari per realizzare il celeberrimo dolce, simbolo della pasticceria italiana nel mondo. Ovviamente, si tratta di un dolce perfetto da mangiare tutto l’anno, mica solo d’estate…

Ecco tutti gli ingredienti e la preparazione. Grazie, Stella!

Cheesecake tiramisù

Ingredienti
Per la base: 30/32 savoiardi, 100 g di burro, 2 tazzine di caffè
Strato intermedio: 20 savoiardi (necessari per rivestire la teglia), caffè (1 caffettiera da 3 tazze)
Per la crema: 500 g di mascarpone, 500 ml di panna fresca da montare, 5 cucchiai di zucchero a velo, cacao amaro in polvere

Procedimento
Preparare per prima cosa la base frullando nel mixer i savoiardi per poi mescolarli al caffè e al burro sciolto. Mettere il composto ottenuto in una tortiera con cerniera di 26 cm, livellare bene con un cucchiaio e porre in freezer per circa 15 minuti.

Preparare la crema montando la panna e amalgamandola con il mascarpone e lo zucchero a velo. Disporre metà crema sulla base di biscotti che intanto sarà ben fredda, aggiungere una spolverata di cacao e distribuire uno strato di savoiardi imbevuti prima nel caffè.

Versare l’altra metà della crema, avendo cura di ricoprire bene tutti i savoiardi e terminare con una generosa spolverata di cacao amaro in polvere. Mettere in frigo per almeno 3 ore in modo da far rassodare bene la torta.

Condividi

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.