25 ottobre 2018 di Mariacristina Coppeto
Ricetta: Primi piatti
pasta olive e capperi

Oggi è il World Pasta Day! Ma, per quanto mi riguarda, si potrebbe celebrare questo ingrediente anche tutti i giorni. Un prodotto versatile, tradizionale, antico quanto basta e che conquista sempre più la ristorazione e, in generale, l’alimentazione mondiale.

Del resto la pasta è un cibo per tutti, e un piatto di pasta può davvero diventare un pasto perfetto e bilanciato. Non dimentichiamo che è alla base della Dieta Mediterranea.

Quest’anno il #WorldPastaDay, arrivato alla sua ventesima edizione, si celebra a Dubai, una metropoli moderna e cosmopolita, in costante trasformazione.

Qui, per festeggiare, vi propongo un mio cavallo di battaglia, uno dei piatti a cui mio marito è più affezionato. Si tratta, in fin dei conti, di una ricetta semplice, di quelle che salvano spesso dei pasti improvvisati, ma che risulta gustosa e saporita.
Buona Giornata Mondiale della Pasta (al dente)!

Spaghetti con olive e capperi

Ingredienti (per 2 persone)
160 g di spaghetti
400 g di passata di pomodoro o pomodori pelati
1 cucchiaio di capperi sotto sale
2 cucchiai di olive nere di Gaeta
1 spicchio d’aglio
olio extra vergine d’oliva
sale
prezzemolo

Procedimento
In una padella, imbiondire uno spicchio d’aglio (sbucciato e intero) nell’olio, aggiungere i capperi dissalati (sciacquati sotto l’acqua corrente) e le olive denocciolate.

Aggiungere il pomodoro, regolare di sale e cuocere a fuoco medio il tempo necessario per far bollire l’acqua per la pasta e lessare gli spaghetti al dente.

Scolare la pasta e saltarla velocemente nella padella con il sugo. Impiattare aggiungendo prezzemolo tritato o basilico (nel mio caso).

 

Condividi

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.